UN DOLCE RISVEGLIO CON LA TUA RADIO PREFERITA

 

Il mattino ha loro in bocca potrebbe essere  un film del 2008 diretto da Francesco Patierno ispirato al libro Il giocatore (ogni scommessa è debito).

 

In realtà è una trasmissione radiofonica nata quasi per caso nel lontano 2008  e con l’errore di ortografia voluta perchè “loro” sono le parole, le migliori parole che si possano pronunciare.

Sicuramente non esiste altro momento della giornata in cui la voce sia bella, calda e pastosa come al mattinosembra un’altra voce, non è quasi la mia.

Quello che mi piace pensare è che le parole, anche pronunciate in modo roco, possano scandire la giornata degli ascoltatori; un contenitore in cui rinchiudere i pensieri e i sogni della notte appena trascorsa per poi liberarle nell’aria e farle arrivare il più lontano possibile.

 

Mi piace raccontarmi e raccontare le cose di tutti i giorni, le cose comuni,i viaggi, la musica e perchè no anche, qualche ricetta, pensando che chi ascolta al di là della radio condivida con me qualche pensiero e che sorrida pensando che in fondo anche a lui è successo.

 

"Chi inizia presto e bene si dica sia a metà dell’opera..."

 

Il mio libro è appena cominciato ma è bello pensare che ogni pagina inizi proprio dal mattino, con un caffè, un the e una brioche, un giornale e degli amici pronti a mettersi in gioco e magari raccontarti un pò di sé.

IL MATTINO HA LORO IN BOCCA

LA TUA COMPAGNA OGNI MATTINA

FRESCA E LEGGERA PER UN BUONGIORNO PIENO D'ENERGIA!

  • Facebook Basic
  • Twitter Basic
  • YouTube Basic
  • Flickr Basic
1/13

IL BUONGIORNO

SI VEDE DAL MATTINO!

TRS RADIO

DA OLTRE 36 ANNI

NEL CUORE DELLE PERSONE

"...la radio è una piacevole compagna delle vostre giornate..."

 

EUGENIO FINARDI

97 EVENTI LIVE IN 1 ANNO
SPEAKER

SIMONA SOLAVAGGIONE

  • Facebook Classic

IDENTIKIT:

 

NOME: Simona

COGNOME: Solavaggione

CLASSE: 1972

SEGNO ZODIACALE: Cancro

PIATTO PREFERITO: L'importante è mangiare, sono una buona forchetta.

 

Nata con le “cuffie”, ma quelle che le faceva la nonna per non farla raffreddare; negli anni cresce a pane e musica, ma se le chiedete cosa sia una nota vi risponderà che non lo sa perchè a scuola non ne ha mai prese! Scioccata da uno 0 in matematica preso in seconda elementare, Simona si rimbocca le corte maniche e così la sua carriera da studente diventndo la più grande chimica mai esistita...a questo punto sorge una domanda spontanea: “Quante figlie ha?” (Madama Doré) 

 

(Mi Fa Sol La)

 

Capì qual'era la sua strada: intrattenere gli amici “vicini e lontani” cercando nuove menti da plasmare a suo piacimento con la musica!

 

Simona si chiede ancor ora cosa voglia fare da grande, mentre una delle tre figlie le risponde “Saprai perchè, quando sarai grande...”, frase che gli diceva sempre il suo papà ed allora, nella ricerca e sulla sua scia, iniziata nel 1976, continua a portare avanti la musica, i sogni e le emozioni con TRS RADIO.

FATTI SENTIRE!
METTITI IN CONTATTO CON NOI!